Inaugura la mostra Indian Stills

    0

    In occasione della III edizione della Biennale Internazionale di Fotografia la Galleria delle Battaglie inaugura alle ore 18.00 di giovedì 12 giugno e sabato 14 giugno INDIAN STILLS di Carlo Bevilacqua a cura di Mauro Corradini.

    Il tema di questa III edizione della Biennale, In Qualche Parte del Mondo, è la fotografia di viaggio “autoriale”. In questa occasione la Galleria delle Battaglie vi porta in India, attraverso gli intensi scatti realizzati da Carlo Bevilacqua in occasione di un lungo viaggio: “Sono le immagini di un paese con profonde trasformazioni in corso, che iniziava a cambiare pur rimanendo se stesso e che mi ha regalato divertimento, ha stimolato la mia curiosità e che ha fatto nascere amicizie alle quali sono ancora legato…” C.B.

    Il frutto di questa esperienza è Indian Stills, una serie di trenta fotografie in bianco e nero, prevalentemente ritratti, realizzate utilizzando un banco ottico 10 x 12 e la pellicola Polaroid T 55 BN con recupero del negativo. La pellicola, non più in produzione, è riconoscibile dalla traccia lasciata dai materiali di protezione ai bordi dell’emulsione, successivamente digitalizzata e stampata su carta cotone. Le stampe sono state realizzate utilizzando inchiostri Epson Ultrachrome K3 con certificazioni di qualità di riproduzione e di durata a lungo termine, su carta Hahnemühle Photo Rag 308, un supporto al cotone 100% ad alta grammatura con PH neutro.

    Ad ogni stampa realizzata viene associato un certificato di autenticità, per garantire e proteggere l’esclusività delle stampe prodotte.

    In vendita in galleria il catalogo della Biennale Internazionale di Fotografia.

    Indian stills inaugurerà alle 18.00 del 12 e 14 giugno. Terminerà il 14 settembre.

    La mostra rimarrà aperta nei seguenti orari:

    lunedì: mattina chiuso / 16-19.30

    martedì – sabato: 10.15-12.45 / 16-19.30

    e su appuntamento

    IN ALLEGATO IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA BIENNALE (FORMATO DOC)

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY