Ravanelli: rafforzarsi in Edison

    0

    E’ rafforzare la propria presenza in Edison il primo obiettivo di A2A, il nuovo colosso italiano dell’energia nato dalla fusione tra Aem Milano ed Asm Brescia. Lo ha assicurato il direttore generale del gruppo energetico, il bresciano Renato Ravanelli, che oggi partecipa al Festival internazionale dell’ambiente in corso ad Assolombarda.

    ”Il nostro obiettivo – ha detto il manager di A2A – e’ quello di rafforzare la nostra presenza in Edison dando il contributo industriale allo sviluppo che siamo in grado di dare”. E per farlo ”stiamo studiando diverse opzioni”.

    Quanto alla tempistica, Ravanelli ha ricordato che si tratta di ”un percorso iniziato 2 anni fa con i francesi Edf e che ci vedra’ impegnati nei prossimi mesi. Anche l’accorciamento della catena Delmi (la società controllata da A2A, che – attraverso un lungo giro di scatole cinesi – controlla Edison) – ha concluso il manager – fa parte del percorso avviato”.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY