Onda d’urto: la festa si farà

    0

    Pare ormai certo: la festa cittadina di Radio Onda d’urto si farà anche quest’anno. Animato dibattito ieri in consiglio comunale dove su interpellanza dell’opposizione ha preso la parola in vicesindaco Rolfi, che si è dovuto difendere dall’accusa di incoerenza. Rolfi afferma che gli accordi tra gli organizzatori della festa e Brescia Mobilità, che concede l’area a Buffalora, erano stati presi prima della sua nomina. Ricordiamo che in campagna elettorale la promessa di annullare la festa dell’emittente era stato un punto forte del programma della Lega Nord. Rolfi non transige però sulla legalità e promette controlli severi a chiunque si aggirerà nella zona della festa, quello che avverrà dentro sarà altra cosa.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY