Prostituzione, via alle multe

    0
    Bsnews whatsapp

    Entra in vigore l’ordinanza del sindaco di Leno Pietro Bisinella e scattano le prime multe, due nella prima giornata di controlli. Non ha certo rivendicazioni di carattere etico l’azione del primo cittadino, semmai intende portare un minimo di decoro e sicurezza al tratto della ex ss 668 di competenza del comune di Leno (non di rado i clienti, o i semplici curiosi, sono autori di brusche frenate o pericolose manovre) e vuole tutelare gli abitanti della zona, per lo più residenti nelle cascine delle vicinanze. Il primo trasgressore fermato già nella mattinata: 200 euro di multa e il rischio, ben più temuto, di una cattiva pubblicità se i familiari dovessero intercettare la multa inviata a casa. Molti altri comuni della zona sarebbero già pronti a varare ordinanze analoghe a quella di Leno.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI