Il Comune sta sbagliando

    0
    Bsnews whatsapp

    Sbarazzarsi della Biblioludoteca del Carmine ritengo sia un grave errore da parte dell’Assessore Labolani, a cui si può ancora rimediare.

    Il mio vuole essere quindi un invito affinché lui ci ripensi. Se ciò non avverrà, come ho anticipato alla consigliera Bisleri, aderirò con Laura Chiarelli (Capogruppo della nostra lista nella Circoscrizione Centro) alla proposta di una raccolta firme per scongiurare la chiusura delle attività e dei locali.

    Sbagliato è a mio avviso cancellare uno spazio progettuale e di incontro dedicato ai bambini e capace, in una realtà certamente complessa come il Carmine, di aiutare socializzazione e crescita culturale. Di questi luoghi non ce ne sono mai abbastanza e gli Oratori ne sono solo una parte anche se significativa. E’ chiaro che dopo tre mesi di attività il Bilancio della Biblioludoteca non può essere ancora in attivo, ogni nuova impresa ha bisogno dei giusti tempi. Non capisco perché i giusti tempi li possa chiedere la Giunta e non questa realtà.

    Se ci sarà invece, da parte dell’Assessore Arcai perché Sua dovrebbe essere l’iniziativa, capacità di progettazione e idee, non ho dubbi sul risultato positivo.

    Chiudere questo spazio per trasformarlo negli Uffici dell’Assessorato va nella direzione di strategie che delineano un Centro Storico per i consumatori e non per i cittadini. Questo evidentemente mi vede contraria. Eviterei inoltre di collocare in pieno Carmine gli Uffici perché si rischiano doppioni del Piano Carmine e della Circoscrizione che può sembrare sotto tutela . Inviterei ad individuare invece un negozio, per rendere visibile il nuovo Assessorato, in Vie come Corso Martiri della libertà o Via Carlo Cattaneo che necessitano, di sentire vicina l’Amministrazione.

    Il Centro è qualcosa di più del solo quartiere Carmine.

    Laura Castelletti

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI