L’Iseo per metà è inquinato

    0

    Il 45 per cento delle acque del lago d’Iseo, stando ai campioni prelevati dalla Goletta dei laghi, è inquinato. E’ questo il triste bilancio delle analisi di Legambiente. Sulla riva bergamasca i valori sono negativi a Lovere, Sarnico e Predore (qui la presenza di coliformi fecali ha superato di oltre 30 volte il limite di legge). Sulla riva bresciana malissimo Sulzano (sulla spiaggia a destra del Rio Calchere valori 20 volte superiori). Bene invece Iseo, Marone, Monte Isola e Provaglio d’Iseo (dove la situazione è migliorata rispetto all’anno scorso).

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Ce lo deve dire Legambiente? Dovrebbero essere i Comuni a prendersi le loro responsabilità, invece tacciono per non avere problemi!

    LEAVE A REPLY