Parte la macchina referendaria

    0
    Bsnews whatsapp

    Oramai ci siamo: mancano solo due mesi al pronunciamento dei cittadini di Magasa e Valvestino in merito all’annessione dei due comuni al Trentino Alto Adige, con conseguente abbandono della Lombardia. E’ stato infatti pubblicata sul bollettino della Gazzetta Ufficiale la convocazione con decreto presidenziale alle urne, fissata per la domedica e il lunedì di 21 e 22 settembre. Nei prossimi giorni i due comuni seguiranno l’iter burocratico in preparazione al voto, con l’affissione dei manifesti, la segnalazione del voto ai cittadini residenti all’estero, la revisione delle liste elettorali e la verifica delle condizioni delle sedi dove si voterà. Pare comunque che i residenti della valle non abbiano bisogno di particolari solleciti per recarsi alle urne: la questione dell’aggregazione al Trentino tiene banco tra i cittadini ormai da mesi, e non è difficile intuire come potrebbe andare a finire.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI