Ancora alcol: strage sfiorata

    0
    Bsnews whatsapp

    Questa volta è il caso di dirlo: poteva davvero andare peggio. Sabato sera un giovane di 20 anni ha causato in sequenza due incidenti, entrambi a Cortefranca. Verso le 19 il ragazzo era alla guida della sua Golf con a bordo altri amici. Sotto l’effetto di alcol e marijuana (come accertato dalle analisi sangue eseguite su ordine dei Carabinieri di Adro) il ragazzo ha tamponato una Seat condotta da una giovane mamma di Chiari che aveva a bordo tre bambini, scaraventandola fuori strada e causando alla sua macchina una copiosa perdita di olio, olio che ha provocato lo scivolone di un motociclista che in quel momento stava transitando. Lungi dal fermarsi per prestare soccorso il ragazzo ha invece proseguito la corsa per far perdere le sue tracce, ma la golf in fuga ha sbandato e si è ribaltata proprio davanti al cimitero. Fortunatamente solo una forte contusione alla spalla per il guidatore, e un grosso spavento per i due passeggeri. All’arrivo dei carabinieri il ragazzo è stato arrestato, triplice l’accusa: guida in stato di ebbrezza, uso di stupefacenti e omissione di soccorso.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI