Annega una 21enne albanese

    0
    Bsnews whatsapp

    E’ una ragazza albanese di 21 anni, F.S., la vittima recuperata dalle acque del lago di Garda. Per lei e’ stato fatale un malore, secondo i carabinieri di Salo’ (Brescia). Un’ipotesi, la piu’ accreditata, anche perche’ sul corpo della giovane, che studiava a Brescia, non ci sono segni di violenza. Alcuni testimoni l’hanno vista nel primo pomeriggio sul lungolago, nel comune di Gargnano. E’ qui che la ragazza aveva un appuntamento con la sorella. Nell’attesa la 21enne si sarebbe spogliata e avrebbe fatto un bagno nel lago, rivelatosi mortale. Non lontano dal luogo in cui il corpo e’ stato ripescato dai sommozzatori dei vigili del fuoco sono stati trovati anche i suoi vestiti.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. shpetime ho appena saputo la tragica notizia… spero almeno trovi la fortuna da lassù… la fortuna che in vita non hai mai trovato dopo la morte di tuo padre… ti voglio bene ( stefano )

    RISPONDI