Riapre la parrocchiale

    0

    Da domenica riapre al culto la chiesa parrocchiale di Preseglie, inagibile dal terremoto del novembre 2004. Don Fausto Sandrini annuncia con una certa emozione che finalmente i suoi parrocchiani potranno tornare nella loro chiesa. E la festa sarà doppia perchè proprio domenica si festeggia il 222esimo anniversario dalla consacrazione della chiesa, avenuta nel 1786. I lavori sono durati oltre tre anni, e a dir la verità c’è stato un ritardo di qualche mese, ma ora tutto è a posto, sia dal punto di vista strutturale sia da quello artistico.
    Ora che la parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo è tornata agibile però l’attenzione, soprattutto economica, si sposterà su altre due chiese non ancora utilizzabili, quella di San Filippo a Quintilago e il santuario dell’Assunta in Visello, costruito nel 1527 nel luogo dove a un pastorello muto apparve la Madonna. Nel santuario i lavori sono partiti da poco, a San Filippo sono già a buon punto. Se procederanno come da copione entro la fine del 2008 il parroco riavrà tutte le sue chiese.
    A.C.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome