Progetto per una mega-cantina

    0

    Corte Franca, uno dei paesi simbolo della Franciacorta tanto apprezzata per i suoi vini e sempre più anche per i suoi paesaggi e le sue dolci colline ricoperte di filari. Proprio a Corte Franca una delle famiglie storiche della produzione di bollicine, quella dei Berlucchi, vorrebbe costruire una grossa cantina che occuperebbe 12 mila quadrati su un’area adesso qualificata come agricola. L’associzione Partecipazione Civica Corta Franca vorrebbe vedere chiaro nella questione e nei giorni scorsi ha illustrato l’iter della vicenda sulla quale si discute ormai in ogni casa del paese.
    Ad aprile un membro dell’associzione nota un modellino di cantina in comune e subito chiede agli impiegati di poter sapere di cosa si tratta. Gli amministratori non possono esprimersi visto che non c’è ancora nessun attto ufficiale depositato. A metà del mese successivo l’associzione spedisce una lettera al sindaco in cui esprime se non altro preoccupazione per l’importanza del progetto che insiste su un’area agricola. Il 12 giugno il progetto della cantina viene ufficialmente presentato al comune, da dove, il 5 luglio, passa alla Consulta per il Territorio. A fine luglio la presentazione definitiva del progetto. A questo punto, passato un mese, i vertici dell’associazione chiedono al sindaco che data l’importanza e l’imponenza della costruzione la cittadinanza venga debitamente resa partecipe della questione. La parola passa al sindaco, Giuseppe Fogazzi, il quale assicura la massima trasparenza possibile rendendosi disponibile a organizzare incontri con i rappresentanti delle associzioni presenti sul territorio e un’assemblea pubblica per illustrare il progetto e le intenzioni della sua amministrazione.
    A.C.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY