Brescia: l’occasione è ghiotta

    0
    Bsnews whatsapp

    La classifica già corta, sabato è diventata cortissima: con le sconfitte di Empoli, contro l’Ancona, e Grosseto, in casa del Mantova di mister Billy Costacurta, le squadre in testa alla serie B si sono ammucchiate in vetta. Per il Brescia che scenderà in campo lunedì sera nel posticipo contro il Livorno un’occasione ghiottissima: ritrovarsi capoclassifica in solitario. In caso di arrivo dei tre punti le Rondinelle ora a quota 19 scavalcherebbero Bari, Sassuolo e Vicenza oltre alle attuali capofila Grosseto ed Empoli appollaiate a 21 punti. Davvero incredibile se si pensa alla situazione della squadra di qualche settimana fa, con la classifica che languiva, il morale sotto terra e l’infermeria al completo. Già dalla gara con il Livorno invece rientreranno Savio e Berardi, probabile la partenza da titolare per il primo.
    Diciannove i giocatori convocati da Sonetti per la gara all’Armando Picchi: ARCARI, VIVIANO, BERARDI, DALLAMANO, MARECO, MARTINEZ VIDAL, RISPOLI, ZOBOLI, BARONIO, GORZEGNO, SZETELA, VASS, ZAMBELLI, ZAMBRELLA, CARACCIOLO, FECZESIN, MACCAN, NSEREKO, TADDEI.
    Sarà Daniele Orsato, nativo di Montecchio Maggiore (Vicenza), appartenente alla sezione arbitrale di Schio, a dirigere la gara; inizio alle ore 21.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI