Giallo nel bosco

    0

    Verso le 11 di ieri mattina due cuoche dell’agriturismo Perlì situato nel mezzo dei boschetti di Botticino Mattina erano alle prese con il fuoco del barbecue. A un certo punto nell’aria è risuonato un grido: per tre volte le donne hanno chiaramente sentito chiamare "Aiuto". Rientrate nell’agriturismo hanno subito lanciato l’allarme contattando i Vigili del Fuoco. In pochi minuti sono accorsi oltre ai vigili anche gli uomini della Protezione Civile, i Carabinieri, il Soccorso Alpino e l’unità cinofila. Alcune decine di persone coinvolte nella ricerca della donna che avrebbe chiamato aiuto. Già, ma della donna nessuna traccia. Sul fatto che qualcuno abbia per ben tre volte gridato nel bel mezzo del bosco non dovrebbero esserci dubbi: oltre alle due dipendenti dell’agriturismo altre persone, alcuni cercatori di funghi della domenica, hanno confermato di avere udito le grida. E allora dove è finita la donna? E’ possibile che sia trattato di un infortunio momentaneo, oppure di uno spavento causato da un animale avvistato tra gli arbusti o magari da un estraneo scambiato per un molestatore. Sta di fatto che un’intera giornata di ricerche non ha portato ad alcun ritrovamento. Nel frattempo nessuna denuncia di scomparsa è giunta alle forze dell’ordine. Le ricerche interrotte ieri al tramonto proseguiranno stamattina.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY