Bondi porta i soldi?

    0
    Bsnews whatsapp

    «Una perla del territorio bresciano». Queste le parole del ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi riferite alla Rocca d’Anfo, capolavoro di ingegneria militare che dal monte Censo domina il Lago d’Idro. Il sottosegretario all’Economia Daniele Molgora ha incontrato il ministro per sollecitare un’intervento di recupero della rocca. Bondi, che ormai si può definire un ministro "d’adozione bresciana", visto che la moglie lavora come dirigente scolstico in un istituto sul Garda, ha assicurato che metterà a disposizione il denaro sufficiente per la prima tranche di lavori sulla rocca, quelli più urgenti, per il restauro conservativo della struttura.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI