Un altro incidente mortale

    0
    Bsnews whatsapp

    Uno schianto violentissimo, una utilitaria che finisce contro un camion che proviene dalla direzione opposta. Così ha perso la vita Maria Luisa Inverardi, 75 anni, nata a Cremona ma da tanto tempo residente a Brescia in via Costalunga. L’incidente verso le 10 di mattina. La donna si stava dirigendo in direzione sud quando, tra lo svincolo per Mairano e quello per Boldeniga di Dello, per cause in corso di accertamento (probabile un malore accusato dalla donna), ha invaso la corsia opposta dove stava arrivando un mezzo pesante guidato dall’autista di una ditta di autotrasporti di Azzano Mella. Lo schianto ha quasi completamente distrutto la parte anteriore della Toyota Yaris guidata da Maria Luisa. L’uomo alla guida del camion ha tentato fino all’ultimo di evitare l’impatto ma non ha potuto fare nulla. Pesanti i disagi agli altri automobilisti. Il traffico come sempre sostenuto è stato deviato a Mairano e da lì, passando per Longhena, fatto rientrare sulla Quinzanese a Dello. Proprio al cimitero di Dello era diretta la vittima dello schianto, per visitare la tomba dore risiedono le spoglie dei suoi genitori, Santo e Lina, per tanti anni maestra elementare del paese bassaiolo. Svolgeva il mestiere di pediatra invece Maria Luisa. Era molto conosciuta e ben voluta da tutti.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI