Invincibili in casa

    0

    Quattro partite e altrettante vittorie: avvio di stagione decisamente dolce per i sostenitori casalinghi dell’Acqua Paradiso che hanno visto solo vittorie della propria squadra tra le mura amiche. Terzo posto in classifica per la squadra di Montichiari che ha meritatamente battuto gli abruzzesi del Framasil per 3 set a 1.
    25-21 il primo parziale per i nostri, perso il secondo 24-26 gli ultimi due hanno visto salire in cattedra il muro (14-3 il conto a favore dell’Acqua Paradiso) ed è arrivata la vittoria.
    Ecco le dichiarazioni di mister Berruto a fine gara: "Rilassato?… diciamo con tre punti in tasca. È stata una partita assolutamente dominata a muro. Vedere la squadra giocare molto bene in questo fondamentale e migliorare ancora è una cosa molto positiva, tanto più se diamo uno sguardo alle classifiche di Lega sulle percentuali del muro. Nel secondo set siamo stati in grado di cambiare la rotta della partita e continuiamo a lavorare perché questo riusciamo a farlo anche fuori casa. Lavoriamo con intensità per acquistare quelle certezze e sicurezze che servono alla costruzione del gioco in campo anche quando siamo in difficoltà. L’umore è positivo con una consapevolezza che la pagina di Martina Franca la chiudiamo solo sabato con Verona. Non vedo l’ora di iniziare a preparare la partita e di ritornare in campo. Stiamo recuperando molto bene Alessandro Paparoni, giocatore per noi di grandissima importanza, che ora riesce a gestire il dolore e a lavorare molto bene. Alessandro ora ha solo bisogno di stare in campo per riprendere il ritmo partita e crescere ancora".

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY