Pd critica l’amministrazione

    0

    Il prossimo consiglio comunale in programma lunedì sarà per sindaco e vicesindaco l’occasione ufficiale per rispondere alle critiche contenute nell’interpellanza presentata dal gruppo consiliare del Pd in Loggia. Critiche che lasciano il segno perchè rivolte all’aspetto della sicurezza in città, fiore all’occhiello della politica della Lega Nord di Rolfi. Che lasciano il segno perchè sminuiscono l’operato della Giunta che ha sfornato una serie di ordinanze atte a tutelare maggiormente la sicurezza dei cittadini, ordinanze sbandierate ai quattro venti con tanto di arrivo in città del ministro dell’Interno Maroni per la firma del Patto Brescia Sicura. Sotto la lente di Del Bono ci sono invece i numerosi atti di violenza registrati nelle ultime settimane, i furti e gli scippi, i raggiri agli anziani, la particolare situazione che sta vivendo via Battaglie: «Vogliamo sapere quali politiche sta progettando il Comune per rafforzare la coesione sociale e la sicurezza sul territorio, una richiesta che poniamo con spirito propositivo, chiedendo che si vada oltre le chiacchiere su qualche bancarella o sul Bigio, per monitorare le zone che erano e rimangono calde, fra cui ci sono anche la stazione e via Milano. Avevamo condiviso, da opposizione, parte dei ragionamenti di partenza del sindaco, in ordine alla sicurezza e al decoro. A sei mesi di distanza ci chiediamo quali sono le iniziative in cantiere per concretizzare questi principi: è necessario rendersi conto dell’emergenza, anticipando ad esempio la riqualificazione urbana di via Battaglie subito dopo le feste natalizie».
    Per ora solo la replica sulla stampa, lunedì in consiglio.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY