Due nomi in lizza per Forza Italia

    0
    Bsnews whatsapp

    Giuseppe Romele e Margherita Peroni. Al termine del convegno «La Provincia, oggi e domani» organizzato dal gruppo consiliare di Forza Italia in Broletto e dal coordinamento provinciale sono questi i nomi che rimangono sul piatto della bilancia a pochi mesi dalle elezioni per il dopo-Cavalli. Si fa da parte l’assessore Franco Nicoli Cristiani, pronto a seguire i dettami del partito. La candidatura di Romele, deputato a Roma e coordinatore provinciale del partito, risale a qualche mese fa, recente invece la discesa in campo del consigliere regionale e presidente del partito Margherita Peroni. Calata dall’alto la candidatura di Romele, appoggiato da tanti nomi grossi del partito, salita dalla base quella della Peroni.
    I giochi restano apertissimi. Brescia si inserisce in un gioco politico più ampio che riguarda altre 8 provincie chiamate alle urne in primavera. Sembra chiaro però che dopo l’esperienza delle comunali a Brescia non si voglia scindere la coalizione Forza Italia-Alleanza Nazionale-Lega. Dopo due mandati a Cavalli c’è voglia di riconfermarsi.
    A.C.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Se non sbaglio, son 5 anni che Bettinsoli sta facendo decollare l’aereoporto… e guardando come siamo ridotti a Montichiari possiamo dire che il volo è arrivato a destinazione !
      Ma va la ! WWW LA PERONI !!!!

    2. Perchè non costruire una "Lista-Peroni" aperta alla Società civile, all’UDC, all’ASSOCIAZIONISMO CATTOLICO, al Presidente Formigoni ….. magari al ballottaggio qualche ex-margherita si schiera con lei. Di colpo verrebbero messi al bando i Nuovissimi che stanno distruggendo l’anima popolare di Forza Italia. Avanti Peroni ! Con il nostro voto e il nostro affetto.

    3. Gli "Amici di Lodrino" sono politicanti nati perchè riescono sempre a essere presenti in tutte le correnti ! Uno è con Romele, l’altro è con Nicoli e ora arrivano anche i simpatizzanti della Peroni.
      Esperti o furbetti ?

    RISPONDI