La sosta delle bici ora si paga

    0

    Avete presente la vecchia pensilina che in piazzale stazione a Brescia ospitava le biciclette dei pendolari che prendevano il treno per lavoro o per recarsi in scuole e università fuori città? E’ stata sostituita da una bella struttura coperta che ospita molti più mezzi. Tutti contenti? Nemmeno per sogno! Trecento pendolari hanno da poco concluso una raccolta firme per chiedere che la sosta torni al vecchio sistema, cioè gratuita. Già perchè ora chi vuole usufruire dello spazio per legare la propria bici deve versare 10 euro al mese nelle casse di Sintesi, la società che gestisce tutti i parcheggi in città. Far pagare la sosta alle biciclette non è certo un metodo per incentivarne l’utilizzo.
    A.C.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY