Rapina al semaforo

    0

    Brutta avventura quella vissuta da un ragazzo 23enne di Rezzato. Intorno alla mezzanotte di venerdì era fermo al semaforo che dalla rotonda di via Orzinuovi in città immette nella tangenziale Ovest quando una Fiat Bravo si è avvicinata e dal finestrino abbassato è spuntata una pistola. I due passeggeri della Bravo gli hanno intimato di consegnare portafoglio e telefono cellulare dopodiché sono ripartiti. Fortunatamente il ragazzo non ha compiuto atti eroici che avrebbero potuto mettere la sua vita in serio pericolo, però la paura è stata tanta. Dopo la rapina si è diretto dai carabinieri per denunciare l’accaduto ma non ha saputo fornire particolare utili al riconoscimento dei criminali. Ora gli inquirenti sperano di ricavare elementi interessanti da qualcuna delle telecamere sparse lungo tutta via Orzinuovi, ma non sarà operazione facile né veloce.
    Non sarà che dovremo stare attenti anche alle vetture che ci affiancano ai semafori di notte?

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY