In casa un etto di hashish

    0

    Evidentemente gli inviti del vicesindaco Fabio Rolfi stanno iniziando a dare frutti. Nei mesi scorsi si sono verificate diverse segnalazioni di singoli cittadini che hanno contattato la polizia urbana o i carabinieri per segnalare episodi poco chiari o addirittura sospetti, in molti casi alle indagini hanno fatto seguito arresti. Un altro espisodio che ha portato a un duplice arresto nei giorni scorsi si è verificato in via Armaioli. Una coppia di bresciani, 35 anni lui e 30 lei, è finita in carcere perchè trovata in possesso di oltre un etto di hashish. La segnalazione alle forze dell’ordine è partita da alcuni vicini di casa, insospettiti dal continuo via-vai, a tutte le ore del giorno, di persone nell’abitazione della coppia. I due, non nuovi a denunce legate alla droga, sono accusati ora di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’abitazione la droga è stata trovata già pronta per la vendita.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY