Cambia la ditta costruttrice

    0

    Cambio di guardia per la ditta che sta costruendo la nuova piscina comunale di Mompiano: il Consiglio di Stato assegna nuovamente i lavori alla abruzzese Edilfrair. Resta al palo la bresciana Bianchetti Costruzioni che invece alcuni mesi fa si era vista confermare l’appalto di parte dei lavori dal Tar. La sentenza del Consiglio di Stato sbaraglia le carte in tavole e complica ancor di più la situazione: ci vorranno settimane, se non mesi, prima che i lavori riprendano. Il presidente di Brescia Mobilità Ettore Fermi non esclude che la vicenda è complessa, gli avvocati sono al lavoro e attendono di leggere la sentenza del Consiglio per vederci più chiaro.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. La giustizia (con la g minuscola) italiana è ormai alla frutta.
      E’ tutta una pagliacciata, senza offesa per i pagliacci di professione!

    LEAVE A REPLY