Comunità Montana: futuro incerto

0

Il presidente Fabio Ferraglio non usa giri di parole: presentando il bilancio annuale della Comunità montana di Valle Trompia ammette che potrebbe essere l’ultimo bilancio da approvare, essendo ormai pochi gli spiragli per mantenere in vita l’ente. Non ci sono problemi di gestione, non ci sono problemi politici né un saldo negativo nel bilancio approvato (parità tra entrate e uscite a 10.620 milioni di euro): solamente i trasferimenti statali per l’anno in corso per quanto riguarda stipendi e spese vive passeranno da 875 a 465 mila euro, oltre ad altri tagli in altre voci di spesa (come nel fondo per gli investimenti, da 130mila a 53mila).

Comments

comments

1 COMMENT

  1. La Val Trompia deve solo rimgraziare la Lega Nord che fa tante promesse ma pochi fatti !!! LEGHISTI BIDONI…. e noi scemi perchè vi votiamo !

LEAVE A REPLY