Sospiro di sollievo per Brescia?

    0
    Bsnews whatsapp

    La Corte dei Conti della Lombardia si è pronunciata sconfessando la circolare ministeriale sulla quale si è lungamente dibattuto nelle ultime settimane e nel Consiglio Comunale di venerdì scorso: la circolare sarebbe in contrasto con la Legge Finanziaria e perciò non attuabile in quanto non consentirebbe di investire risorse provenienti dalle vendite immobiliari. La notizia è stata resa nota durante un vertice regionale dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Tira un sospiro di sollievo l’assessore al Bilancio Fausto Di Mezza, e di rimando anche il sindaco, che ora potrà intraprendere l’iter in consiglio per l’approvazione del bilancio senza il timore di non rispettare il patto di stabilità. L’assessore chiederà ai revisori dei conti di ritirare il parere negativo sulla bozza di bilancio e gli assessori non rischieranno di dover rendere conto personalmente (con soldi propri) delle eventuali sanzioni, come paventato dall’avvocatura comunale in caso di mancato rispetto del patto di stabilità senza aver avuto l’approvazione da parte dei revisori.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Ma la LEGA perchè non sorveglia preventivamente certe cose? E’ o non è parte importante della maggioranza in Loggia e nel Paese? E Paroli,il Sindaco di Brescia, non frequenta Roma più di Brescia? Controllino lor signori che a Roma ,Brescia non sia sempre trascurata e fregata! Meno male che c’è qualcuno,la Corte dei Conti,che non si lascia intimidire dagli arbitrii centrali.

    RISPONDI