Due rapine violente

    0
    Bsnews whatsapp

    Alle ore 17 due nordafricani scesi da una Y10 blu hanno fatto irruzione nello sgabuzzino di un distributore di benzina IP di Gambara, in via Brescia, prendendo a pugni e minacciando con pistola e taglierino il gestore. Fortuna ha voluto che un parente del benzinaio, giunto sul posto a causa delle urla percepite dalla sua abitazione, ha spaventato e messo in fuga i due banditi. Un paio di ore dopo la stessa coppia di immigrati è stata avvistata a Isorella dove in una tabaccheria ha malmenato la signora che la gestisce prelevando l’incasso della giornata (200 euro) e pacchetti di sigarette. Nel mezzo una capatina a vuoto a Brescia dove la coppia ha puntato una salumeria in via Montenevoso. Tre colpi tentati nel giro di poche ore, la certezza che si trattasse degli stessi nordafricani gli iquirenti l’hanno avuta dai numerosi testimoni che li hanno visti a bordo della Y10 blu di cui si conosce anche la targa.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI