Sabato al via il Mercato Contadino

    0
    Bsnews whatsapp

    Esperimenti ne sono stati fatti un po’ ovunque. Ora sembra finito il tempo delle prove e a Ghedi, primo paese della provincia a promuovere un’iniziativa del genere a carattere permanente, sabato mattina partirà il Mercato Contadino. Per
    l’occasione saranno presenti alcune autorità, gli assessori provinciali all’Agricoltura Gianfranco Tomasoni e alle Attività Produttive Aristide Peli e i sindaci degli 11 paesi che appoggiano il mercato: oltre a Ghedi, Acquafredda, Bagnolo, Castenedolo, Gambara, Gottolengo, Isorella, Fiesse, Leno, Pralboino, Pavone.
    Rigido il disciplinare che regola la selezione dei produttori (al momento 21) e i prodotti commercializzati che non possono provenire da una distanza di oltre 30 km dal mercato e devono essere rigorosamente coltivati o elaborati nell’azienda che li propone. Ma quali sono questi prodotti? Frutta & verdura, formaggio e latticini (gelato, yoghurt), salumi, carni, fiori e piante, vini e liquori.
    Per informazioni accedere al sito internet www.terrebresciane.it oppure chiamare l’ufficio commercio del Comune di Ghedi al numero tel. 0309058235; società gestore dell’evento (Bevilatte) tel. 030 2781088.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Per sopravvivere bene bisogna tornare a vecchie usanze,tipici si presentano i mercati dove i contadini portano in vendita i lororo prodotti!, per potersi difendere dalla grande distribuzione ormai globalizzata.Siamo in fase di una ischemia generalizzata in campo economico e ci vuole un di anticoagulante per vincere l’insorgere di una violenta crisi.

    RISPONDI