Rapina a mezzogiorno

    0

    Avrebbe potuto nuocere alla salute la carne che alcuni bresciani ieri avrebbero voluto acquistare. Attimi di paura intorno all’ora di pranzo nel macello comunale di via Orzinuovi, nei pressi del mercato ortofrutticolo. Tre banditi sono entrati nello spaccio con il volto coperto e una pistola spianata e hanno intimato ai clienti presenti di svuotare le tasche e alle commesse di svuotare le casse. Tremila euro circa il bottino complessivo racimolato. Prima della fuga i tre banditi hanno pensato bene di rinchiudere le persone presenti in una stanza sul retro nel negozio. Appena sono riusciti a liberarsi i malcapitati cittadini vittime della rapina hanno chiamato il 113. Poche decine di minuti dopo la chiamata una pattuglia ha individuato l’auto usata nella rapina, una Y10 risultata rubata nella mattinata di ieri, che stava andando a fuoco in una strada disabitata nei pressi di via Orzinuovi.
    Sarà difficile risalire ai rapinatori che durante il colpo non hanno quasi spiaccicato parola e avevano il volto coperto.
    au.bi.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY