Nove rapine subite in due anni

    0

    Se non è un record di sicuro poco ci manca. La forneria della signora Nathalie Boscardin in via della Valle a Brescia ha subito negli ultimi 24 mesi ben nove rapine, di cui l’ultima due giorni fa. Già in passato la titolare del negozio aveva più volte chiesto a gran voce un aiuto da parte delle istituzioni, aiuto che ora il vicesinsaco e assessore alla Sicurezza promette di darle. Già oggi infatti nel quartiere inizieranno a circolare pattuglie di vigilantes privati che agiscono in collaborazione con la Polizia Municipale, e nei prossimi giorni dovrebbero essere installate telecamere di sorveglianza.
    La signora spera nel nuovo corso, e intanto si cura le ferite riportate nell’ultima rapina nella quale il malvivente l’ha aggredita con violenza al capo con un bastone mentre stava lavorando nel laboratorio di panificazione. Di fronte alla paura e al dolore fisico per le percosse, il danno economico passa in secondo piano, ma dopo nove rapine la rabbia si fa sentire.
    a.c.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. E’ peggio di prima!
      Molto peggio!
      La precedente Giunta Corsini aveva ottenuto dal Governo Prodi 35 agenti di Polizia a cui l’attuale Giunta del sindaco/parlamentare Paroli ha già rinunciato. A questo proposito, vista la sua incapacità di ottenere risultati per la propria città, Paroli dovrebbe spiegare quale è il motivo che lo trattiene a ROMA.
      Inoltre, nei prossimi 3 anni, verranno tolti da Brescia altri 30 o 40 agenti di Polizia.
      Ci troviamo di fronte ad una sicurezza proclamata e non praticata.

    LEAVE A REPLY