Labolani blocca la riqualificazione

    0

    L’assessore ai Lavori Pubblici Mario Labolani un paio di giorni fa ha bloccato il progetto di riaqualificazione della zona antistante il palazzo che in passato era sede dei sindacati. Pur avendo fatto proprio il progetto della vecchia Giunta Corsini, e avendo già appaltato i lavori a una ditta (nello scorso settembre), Labolani ha comunque deciso di sospendere tutto per un duplice motivo: evitare la perdita della ventina di posti auto tra il palazzo e la rotonda (in una zona perennemente carente di posti auto per le soste brevi, soprattutto negli uffici) ed evitare di "fare e disfare" un lavoro che fra pochi mesi rischierebbe di essere stravolto dal passaggio del cantiere di posa della dorsale sud-nord del teleriscaldamento. Una scelta di convenienza dunque, nulla in contrario al progetto che prevedeva l’allestimento di panchine, una fontana e prato verde anziché cemento.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY