Tradizionale rogo della vecchia

    0
    Bsnews whatsapp

    Giovedì grasso. Stasera in tantissimi comuni della provincia, dalla Bassa più profonda alle valli, si celebrerà il rito del rogo della vecchia. Antichissima usanza tenacemente tenuta in vita da tanti gruppi parrocchiali, la serata di metà quaresima si svolge secondo un canovaccio pressoché identico ovunque: il processo alla vecchia, solitamente sul sagrato della chiesa; la processione lungo le vie del paese con il manufatto trasportato da un carro; la lettura della solenne sentenza e infine il rogo, dove la gente si accerchia per scaldarsi e ammirare le fiamme, si, ma anche per ricordare quanto può essere brutto l’inferno. Ma per per fortuna siamo a metà quaresima… ancora 20 giorni di tempo per fare fioretti ed evitare le fiamme che hanno bruciato la vecchia.
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI