Molotov contro il sindaco

    0

    I carabinieri sono al lavoro per trovare un volto e un movente del responsabile del gravissimo atto intimidatorio subito dal sindaco di Erbusco, la signora Isabella Nodari. Il suo fuoristrada, venerdì sera parcheggiato davanti a casa, è stato distrutto da una bottiglia incendiaria che ha sfondato il parabrezza prendendo fuoco all’interno dell’auto. Le indagini si stanno focalizzando sugli ultimi provvedimenti intrapresi nell’attività amministrativa di Erbusco per cercare un qualche appiglio dal quale far partire le indagini.
    Isabella Nodari intanto non sembra troppo preoccupata e si prepara con ancora più energia ad affrontare le prossime elezioni per il rinnovo dell’amministrazione.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY