Altra minacciosa lettera anonima

    0

    Dopo quella ricevuta durante il tentativo di scalata elettorale per raggiungere lo scranno alto in Loggia il capogruppo del Pd in consiglio comunale Emilio Del Bono ha ricevuto nei giorni scorsi un’altra lettera anonima carica di minacce.
    La questione è alquanto seria e gli uomini della Digos sono al lavoro per stabilire se la mano sia la stessa di un anno fa. Allora furono minacce generiche, ora pare che il terrorista (chi provoca paura e minaccia per ottenere qualcosa è un terrorista) abbia nel mirino alcune battaglie condotte da Del Bono, come ad esempio quella contro il bonus-bebè erogato nella modalità stabilita dal centro-destra.
    In passato lettere analoghe furono recapitate anche a Paolo Corsini e resero necessaria la scorta.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Vorrei segnalare al "terrorista" che anch’io condivido la battaglia condotta da Del Bono in merito al bonus-bebè e quindi ho diritto anch’io ad una lettera di minacce.

    LEAVE A REPLY