Visita alle caserme della città

    0

    In occasione della diciassettesima edizione delle giornate di primavera del Fai, Fondo  per l’Ambiente Italiano, apriranno oggi e domani in città alcune caserme solitamente precluse alle visite dei privati.
    Tra i 580 siti visitabili in tutta Italia durante questo primo fine-settimana di primavera (un po’ freddo) ci saranno a Brescia le caserme Papa di via Oberdan, Gnutti di via Moretto e Randaccio di via Lupi di Toscana. Oltre a queste tre caserme ormai dismesse da anni si potrà accedere alla Goito di corso Magenta 66 dove attualmente trova spazio il Centro documentale dell’esercito.
    Altri siti visitabili in provincia: la preziosissima Fondazione Biblioteca Morcelli – Pinacoteca Repossi di Chiari, i castelli di Calvisano, Desenzano e Gorzone.
    a.c.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Ma la caserma Gnutti è quella che secondo "Il Brescia" di oggi (pag. 18) sarà trasformata in un edificio residenziale?

    LEAVE A REPLY