Il Franciacorta la fa da padrone

    0
    Bsnews whatsapp

    Uno stand mai così grande: ben 1.063 metri quadrati (163 in più rispetto
    ai 900 mq del 2008) e una folta presenza di produttori riuniti nel
    Consorzio di tutela, all’insegna di una continua ascesa del prestigio
    del marchio Franciacorta.
    Saranno 50, infatti, le aziende del territorio presenti nell’area
    Franciacorta, situata nel padiglione Lombardia al secondo piano del
    PalaExpo di Verona. Oltre a queste, altre 7 aziende avranno un proprio
    stand situato in altri padiglioni, per un totale di 57 produttori di
    Franciacorta presenti alla fiera.
    Si tratta non solo della più imponente area espositiva del padiglione
    Lombardia, ma anche di uno dei maggiori dell’intera fiera, a conferma
    del crescente successo sul mercato (+16% di bottiglie commercializzate
    nel 2008), ottenuto prima di tutto grazie ad una qualità superiore
    (oltre il 62% dei metodo classico premiati dalle guide italiane 2009
    sono Franciacorta).
     
    “Viviamo una fase di grande successo – spiega Ezio Maiolini, Presidente
    del Consorzio per la tutela del Franciacorta – grazie soprattutto ai
    continui sforzi dei produttori e alla scelta di adottare un disciplinare
    di produzione estremamente severo. Tutto questo ha portato alla
    creazione di un prodotto unico e inconfondibile, per il quale eventi
    come il Vinitaly rappresentano la conferma di aver raggiunto uno status
    di assoluto prestigio, nazionale ed internazionale”.
     
    Aziende associate al Consorzio per la tutela del Franciacorta
    presenti a Vinitaly 2009
    Presso il Palaexpo Regione Lombardia
    Antica Fratta D4
    Azienda Agricola Fratelli Berlucchi C1
    Barboglio de Gaioncelli B2
    Bariselli Gabriella C4
    Barone Pizzini D2
    Berlucchi Guido D3
    Borgo La Gallinaccia B2
    Bosio C2
    Bredasole B2
    Ca’ del Bosco A1/A2
    Camossi C4
    Cantina Chiara Ziliani D1
    Cascina San Pietro C4
    Castello Bonomi Tenute in Franciacorta B1
    Castello di Gussago La Santissima B4
    Cascina Clarabella A2
    Colline della Stella C4
    Conti Bettoni Cazzago C1
    Cornaleto B1
    Facchetti Silvana C2
    Faccoli Lorenzo C2
    Ferghettina C1
    Gatta B2/C2
    Gatti B2
    il Mosnel B4/C4
    La Fiòca C2
    La Fiorita B4
    La Montina D4
    La Valle C3
    Lantieri de Paratico B2
    Le Cantorie C4
    Le Marchesine B3
    Lo Sparviere C1
    Majolini A3
    Mirabella B4
    Monte Rossa B4
    Quadra D2
    Ricci Curbastro B1
    Riva di Franciacorta C3
    Ronco Calino C4
    San Cristoforo B2
    Santus A2
    Tenuta Ambrosini B1
    Tenuta Monte Delma B1
    Valle C1
    Vezzoli Giuseppe B1
    Vezzoli Ugo C2
    Vigna Dorata C4
    Villa A4
    Villa Crespia Muratori C2
     
    In altri padiglioni
    Bellavista Pad. 7 B3
    Berlucchi Guido Pad. 7 D8
    Bersi Serlini Pad. 7 E3
    Contadi Castaldi Pad. 7 B3
    Castel Faglia Monogram Area Cittadella Tenso 1
    Montenisa Pad. 7 D8
    Monte Rossa Pad. 6 B6
    Monzio Compagnoni Pad. 4 A2 (Qualità Club)
    Uberti Pad. 7 B1
    Villa Pad. FB H1
    Villa Crespia Muratori Pad. 7 B5

    Iniziative Franciacorta
    Durante i cinque giorni di fiera per tutti gli appassionati e gli
    operatori del settore sarà possibile conoscere da vicino i produttori e
    le diverse novità che saranno presentate dalle aziende.
    Il Consorzio, in collaborazione con Onav Lombardia, organizza anche due
    degustazioni guidate di Franciacorta:
    –  Giovedì 2 Aprile. Franciacorta millesimato 2005: una vendemmia a
    cinque stelle. Ore 16.15–17.30.
    –  Venerdì 3 Aprile. Franciacorta Brut s.a.: la sua versatilità
    nell’abbinamento a tutto pasto. Ore 11.15–12.30.
    Le degustazioni si terranno presso la sala Onav, posizione B-C 8,9
    presso il Padiglione Lombardia.

    Per informazioni: www.franciacorta.net

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI