Il tempo pieno a Brescia non si tocca

    0

    Una buona notizia per tante famiglie bresciane, preoccupatissime di non poter più scegliere il tempo pieno per i propri figli: a Brescia saranno garantite tutte le ore di lezione che si sono svolte quest’anno nella scuola primaria, senza alcuna riduzione.
    Lieve diminuzione del corpo docente che passa da 4.701 maestri a 4659, 42 unità in meno; lieve aumento invece del numero di alunni, 57.131 (mille in più), e probabile aumento del numero medio di alunni per classe (ora in media 19).
    Soddisfatto il direttore dell’Ufficio Scolastico Provinciale Giuseppe Colosio, il quale ricorda che le prime stime parlavano di un taglio di 78 docenti, ben di più dei 42 effettivamente persi.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Bene, viene garantito il tempo pieno. In compenso i nostri figli avranno classi più numerose e meno insegnati a disposizione.
      A questo punto non so che differenza ci sia tra il tempo pieno ed un parcheggio per i figli.

    LEAVE A REPLY