Presto potrebbe diventare Museo

0
BRESCIA ROMANA - gli scatti del fotografo Giorgio Baioni su www.bsnews.it (gennaio 2017)
BRESCIA ROMANA - gli scatti del fotografo Giorgio Baioni su www.bsnews.it (gennaio 2017)
Bsnews whatsapp

Buona parte del fascino del Capitolium di via Musei in città è dovuta al suo essere diroccato, alla sua condizione di fragilità, al precario equilibrio che da duemila anni (e con vari interventi) tiene in piedi le colonne.
Fin’ora semplice monumento, il Capitolium presto potrebbe diventare un vero e proprio museo. Il progetto è ambizioso ma tante buone premesse ci sono: innanzitutto la forte volontà dell’assessore Andrea Arcai, dei Civici Musei di Brescia e della Soprintendenza ai beni Archeologici, tutti intenzionati a valorizzare l’area romana della città. Anche le risorse economiche non dovrebbero mancare: oltre al milione di euro stanziato alcuni anni fa sarebbe infatti in arrivo dalla società Arcus (partecipata dal Ministero delle Infrastrutture e quello dei Beni Culturali) un altro milione e mezzo di euro. Lavori di restauro sulla struttura e sulle pavimentazioni sono in corso da tempo, si passerà presto alla pulitura delle pareti e delle numerose lapidi dopodiché ci si potrà occupare della musealizzazione del sito, che per forza di cose dovrà passare dalla chiusura delle aperture effettuata con vetri trasparenti. Le tempistiche? Fine dei lavori strutturali entro il 2010, musealizzazione terminata entro il 2011.
Certo i tempi sono lunghi, ma l’assessore guarda avanti e ammette che dopo il Capitolium vorrebbe occuparsi del teatro romano, ora abbandonato a se stesso
a.c.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI