Provincia: salgono a 9 i candidati

0
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.

Giulio Arrighini e Cesare Galli sono i due nuovi candidati alla presidenza alle prossime elezioni provinciali. Giulio Arrighini corre alla presidenza contando sull’appoggio congiunto di Lombardia Autonoma e Progetto Brescia. Cesare Galli presenta la candidatura sostenuto da Bresciani Liberi dichiarandosi “rappresentante della società civile liberale e federalista”. Con queste new entry, che si vanno ad aggiungere a Daniele Molgora (Lega-Pdl), Diego Peli (Pd), Giampiero De Toni (Italia dei Valori), Gianmarco Quadrini (UDC, lista Castelletti), Andrea Bartoli (Amo l’Italia, non voto per la Provincia), Elidio De Paoli (Lega per l’Autonomia, Alleanza Lombarda) e Vanni Botticini (PRC, PDCI), il numero di candidati alla successione ad Alberto Cavalli sale così a 9. A decretare il prossimo presidente provinciale saranno chiamati, sabato 6 e domenica 7 giugno, circa 925 mila bresciani. 566 mila di loro avranno l’ulteriore compito di votare anche 154 sindaci e consigli comunali.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY