Un uomo in cella per pedofilia

0
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione
Bsnews whatsapp

Un’altra triste vicenda di reato sessuale ai danni di un minore. Questa volta è finito in cella un trentenne di Prevalle, scoperto da due genitori in atteggiamenti inequivocabili con la propria figlia di sei anni.
L’uomo, parente della coppia, giovedì scorso si era appartato con la piccola e dopo averla denudata, ed essersi a sua volta spogliato, è stato sorpreso dal padre della bimba. Datosi alla fuga, è stato presto rintracciato dai Carabinieri contattati dalla coppia di genitori, comprensibilmente sconvolti da ciò che è accaduto. L’uomo, ora in carcere a Canton Mombello, guardato a vista, abita a pochi metri dalla casa della bimba. In passato pare avesse avuto problemi analoghi con la giustizia. Speriamo sia l’ultima volta.
a.c.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI