Condanna a 7 anni e 6 mesi

    0

    Si è concluso con una condanna a 7 anni e 6 mesi di reclusione il processo a carico dell’ex vice rettore del Seminario di Brescia Don Marco Baresi. A suo tempo l’accusa ne aveva chiesti 10. L’uomo era stato arrestato nel novembre del 2004 in seguito alle accuse di violenza mosse nei suoi confronti da un seminarista che all’epoca aveva solo 14 anni. La Prima Sezione Penale di Brescia ha dato ragione all’accusa, riconoscendo colpevole il prelato non solo dell’accusa di violenza sessuale su minore ma anche per la detenzione di materiale pedopornografico.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. A parte che è stato arrestato il 26 novembre del 2007 e non nel 2004. cmq si sapeva già che questa giustizia non funziona e si sapeva già che l’avrebbero condonnato, anche se io speravo in un miracolo! Ma io sono profondamente convinto ke don Marco è innocente, anche se questa giustizia italiana lo ha condannato (la giustizia Divina non è uguale alla giustizia delgi uomini). Mi chiedo una cosa come si fa a credere a un ragazzo di 14 anni che ha raccontato 2 versioni una diversa dall’altra! boh!
      ciao don sono vicino a te mi spiace per quello ke ti hanno fatto ti hanno condotto al macello! ciao ciao

      FraRanza (Kekko)

    2. A parte che è stato arrestato il 26 novembre del 2007 e non nel 2004. cmq si sapeva già che questa giustizia non funziona e si sapeva già che l’avrebbero condonnato, anche se io speravo in un miracolo! Ma io sono profondamente convinto ke don Marco è innocente, anche se questa giustizia italiana lo ha condannato (la giustizia Divina non è uguale alla giustizia delgi uomini). Mi chiedo una cosa come si fa a credere a un ragazzo di 14 anni che ha raccontato 2 versioni una diversa dall’altra! boh!
      ciao don sono vicino a te mi spiace per quello ke ti hanno fatto ti hanno condotto al macello! ciao ciao

      FraRanza (Kekko)

    3. Anche io ho molti dubbi.
      Può essere sufficiente la dichiarazione della vittima che asserisce di aver subito violenza a far condannare ?
      E in questo caso ci sono, oltre ai files, rilievi oggettivi ?
      Ci sono altre testimonianze ?

      Le Parti dovrebbero accordarsi per rendere pubblici gli atti perchè qualcosa non torna.

    LEAVE A REPLY