Al via i lavori per il parcheggio

    0

    Di certo il problema-parcheggi in piazza Arnaldo è molto sentito: basta farci un sopralluogo nelle serate di venerdì o sabato per comprendere di cosa si sta parlando (auto in doppia, tripla, fila, code perenni, imbuti pericolosi). 270 posti auto in più, ricavati grazie a un parcheggio sotterraneo in fase di realizzazione, basteranno? Se si considera che spariranno i cento posti della fossa qualche dubbio è legittimo. Certo, qualcosa si deve fare, ne è convinto l’assessore Labolani che ieri mattina ha presentato assieme al presidente di BresciaMobilità Ettore Fermi e quello di Sintesi Marco Medeghini il progetto dei lavori in partenza a giugno. Su disegno dell’architetto Benno Albrecht verrà dcavato sotto la piazza un parcheggio di 4 piani: ingresso dall’attuale fossa, rampe a chiocciola, ascensore per la risalita degli utenti. Costo di realizzazione (affidata a Pac di Bolzano, Aldo Pollonio di Brescia e Moretti prefabbricati di Erbusco) fissato a 7,5 milioni di euro.
    Contestualmente al parcheggio interrato verranno realizzati 30 posti auto automatizzati nell’area del "Gatto e la Volpe"; proseguono inoltre le trattative tra Comune e Demanio Militare per l’utilizzo del campo di calcio della caserma Goito, eventualmente da utilizzare come parcheggio.
    a.c.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome