Pedofilia: si studia il caso-Brescia

0

Tre giorni di incontri con studiosi riconosciuti a livello internazionale che hanno affrontato il tema della pedofilia, in particolare riguardo alle false accuse rivolte a persone che si trovano a lavorare con i minori. E’ andato in scena tra mercoledì e oggi un convegno tenutosi presso l’università Bicocca di Milano; Brescia, purtroppo, è stata specifica oggetto di studio visto che alcuni interventi durante le giornate sono stati dedicati ai tre processi contro presunti abusi di pedofilia a carico di operatori e insegnanti bresciani. Emblematico il caso della materna Sorelli, dove sino ad ora nessuna condanna è stata emessa, nonostante le lunghe indagini. Proprio un avvocato difensore di una maestra della Sorelli, Stefano Lojacono, interverrà oggi nel convegno con un intervento dal titolo "La patologia della prova nei processi d’abuso sessuale sui minori. Recenti correttivi giurisprudenziali".
Dettagli sul convegno e sulle attività dell’associazione Falsiabusi si possono trovare sul sito www.falsiabusi.it.
Au.Bi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY