Al via i lavori di asfaltatura estiva

    0

    Per tutta l’estate fino a settembre Brescia si trasformerà in un cantiere a cielo aperto. Si approfitterà infatti della chiusura delle scuole e delle vacanze estive per iniziare i tradizionali lavori di riasfaltatura estiva delle strade. Quest’anno però gli interventi saranno più sostanziali, volti a ripristinare il manto stradale pesantemente danneggiato dalla pioggia e dalla neve cadute cppiose durante l’inverno. Numerosi gli interventi in programma, promossi principalmente dal Comune di Brescia, ma anche da A2A e da Telecom. Tra le aree interessate la tangenziale ovest (3 chilometri), via Milano (1200 metri), via Vaiarini e il piazzale Canton Mombello, tutta via Caionvico e tratti più o meno lunghi di via Corsica, via Cremona, via Schivardi, via Stazione, via dei Mille, Via San Zeno, via Veneto, via Volta. 36 i chilometri totali di intervento, per un costo totale preventivato intorno ai 4 milioni di euro. Per rispettare i tempi sono stati attivati 6 appalti che lavoreranno contemporaneamente per accelerare la chiusura dei cantieri entro i tempi stabiliti e cioè prima dell’apertura delle scuole.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY