Presidenza Bonomi in forse

    0

    Il Tar ha confermato l’illegittimità di “Rinnovo nella tradizione”, la lista presieduta dal neo presidente dell’ACI Brescia, Aldo Bonomi. La motivazione è la presenza nella lista di soci privi del diritto a esercitare il voto. La decisione della seconda sezione del tribunale amministrativo di Brescia accoglie quindi il ricorso di Giulio Ramponi, presidente della lista “Nuovo A.C di Brescia”, anch’esso in corsa per la presidenza. Ramponi sembra quindi aver avuto ragione a insistere dopo che il Tar, lo scorso aprile, aveva dato ragione al presidente appena. Certamente Bonomi farà ricorso. Ma se il consiglio di Stato dovesse corroborare la decisione del Tar, diventerebbero necessarie nuove elezioni.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY