Guardia di Finanza: tempo di bilanci

    0

    Un anno di intensa attività di indagine e di successi, quello appena trascorso dalla Guardia di Finanza provinciale. In occasione dell’anniversario di fondazione del corpo, il comandante provinciale Fabio Migliorati e il colonnello Paolo Compagnone, responsabile dei Gico, ne approfittano per tracciare un bilancio di 12 mesi di attività. Tanti i successi conseguiti, tra cui il recupero di 220 milioni di euro in fatture false e il successo nella lotta al lavoro irregolare, con la scoperta di 151 lavoratori irregolari. Nel corso dell’anno i finanzieri bresciani hanno eseguito 1726 controlli in conseguenza dei quali sono state emesse 670 denunce. Il 2008 ha sancito numerosi successi soprattutto nella lotta all’evasione: 209 milioni di euro non dichiarati e 34 milioni di euro di IVA evasi. Questi risultati sono stati raggiunti congiuntamente dal nucleo e compagnia di Brescia in sinergia con le tenenze di Desenzano, Salò, Gardone Valtrompia, Manerbio, Chiari, Pisogne, Edolo.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY