Guardia di Finanza: tempo di bilanci

0

Un anno di intensa attività di indagine e di successi, quello appena trascorso dalla provinciale. In occasione dell’anniversario di fondazione del corpo, il comandante provinciale Fabio Migliorati e il colonnello Paolo Compagnone, responsabile dei Gico, ne approfittano per tracciare un bilancio di 12 mesi di attività. Tanti i successi conseguiti, tra cui il recupero di 220 milioni di euro in fatture false e il successo nella lotta al lavoro irregolare, con la scoperta di 151 lavoratori irregolari. Nel corso dell’anno i finanzieri bresciani hanno eseguito 1726 controlli in conseguenza dei quali sono state emesse 670 denunce. Il 2008 ha sancito numerosi successi soprattutto nella lotta all’evasione: 209 milioni di euro non dichiarati e 34 milioni di euro di IVA evasi. Questi risultati sono stati raggiunti congiuntamente dal nucleo e compagnia di Brescia in sinergia con le tenenze di Desenzano, Salò, Gardone Valtrompia, Manerbio, Chiari, Pisogne, Edolo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome