Oro e bronzo per le atlete bresciane

    0

    Paola Galante di bronzo nelle parallele asimmetriche (dopo un argento conquistato nella ginnastica a squadre) e Elena Moretti d’oro d’oro nel judo, categoria 48 kg: queste le due fantastiche medaglie conquistate ieri da atlete bresciane impegnate nei Giochi del Mediterraneo di Pescara.
    La Galante, 16 anni di Roè Volciano, si è aggiudicata la medaglia di bronzo alle spalle di due francesi. Risultato alla sua portata ma insperato viste le condizioni fisiche non ottimali: l’atleta tornerà a casa con due medaglie al collo e tanta convinzione di poter fare bene in futuro. La stessa convinzione che potrà spingere ancora più in alto Elena Moretti, 22 anni, prima storica medaglia importante per il judo bresciano.
    E pensare che per tre ore una medaglia al collo l’ha avuta pure Magdeline Martinez, retrocessa dal secondo al quarto posto per l’annullamento del suo salto che nel pomeriggio l’ha spinta a 14,16 metri. Peccato.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY