“Coffee shop”: 4 giovani in cella

    0
    Bsnews whatsapp

    Quattro giovani di età compresa tra i 29 e i 34 anni sono finiti in carcere nell’ambito di un’operazione antidroga chiamata in codice "coffee shop".
    I quattro sono entrati nel mirino degli agenti alcuni mesi orsono quando, in seguito all’accoltellamento di un ragazzo 17enne avvenuto a Casazza nell’aprile 2008, sono iniziate le indagini che portarono in carcere due persone, per motivi legati anche allo spaccio. I quattro fermati nei giorni scorsi facevano parte di una vera e propria organizzazione che riusciva a piazzare mezzo chilo di hashish a settimana oltre ad altre tipologie di droghe. Addirittura la taverna di uno dei quattro è stata trasformata in una sorta di fumeria, in stile coffee shop olandese, per consentire ad amici di consumare in tutta tranquillità. Agli arresti domiciliari sono finiti  F.A. e D.M. (29 anni), in carcere invece E.F. (24 anni) e S.P. (34).
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI