Manifesti che parlano di Dio

0
Bsnews whatsapp

«Abbiate fiducia: io ho vinto il mondo», oppure «Mi ha amato e ha dato se stesso per me» o ancora «Dio ti ama personalmente». Campagna pubblicitaria anomala quella che si legge su numerosi cartelli giganti affissi in città e nell’hinterland da alcune settimane. Cosa si vuole "vendere"? Il messaggio evangelico di Gesù Cristo. Don Luca Paitoni, cappellanno alla Poliambulanza di Brescia, assieme a un gruppo di giovani facenti parte di Cristo Morfosis (assoociazione nazionale con sede a Ragusa, importata in Italia dal Messico) ha portato anche a Brescia la strategia evangelizzatrice che tanto successo sta avendo in tante parti del mondo.
In foto Don Luca Paitoni (clicca qui per approfondire).

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Soliti messaggi subliminali di gente che ha ben poco da fare nella vita… Sig. Paitoni vada in africa ad aiutare i bisognosi.. anziché sforzarsi di indottrinare il nostro stato laico.

  2. Ogni giorno passo dove c’è il cartello in tangenziale sud…devo dire che… questo cartello ti solleva il morale…ce ne dovrebbero essere di più… perchè tutti devono ricordare che ogni giorno può essere l’ultimo… amiamoci e rispettiamoci…

  3. E se i soldi venissero spesi meglio? per esempio, una cosa stupida che mi viene in mente, aiutare i bisognosi? naaa, meglio evangelizzare che aiutare… questo è il vero spirito della vaticano spa

  4. Sono una dei tanti che ogni mattina vede il cartellone "Dio ti ama personalmente", e ringrazio Don Luca perchè inizio meglio la mia giornata…so che Dio mi ama, ma vedermelo ricordato a lettere cubitali, mi fa sorridere, e mi aiuta negli affanni della giornata. Perchè Dio è anche la mia forza e gioia…

  5. RISPONDO ad ALOS Domenica 19 luglio 2009. Ero come te… ma dopo aver ritrovato Gesù nella evangelizzazione, ho iniziato ad amarlo ed amandolo ho amato i poveri e i bisognosi…mi si è aperto il portafoglio e non per pochi spicci…lascio a te fare la moltiplicazione e tirare un eventuale bilancio di quello che una buona evangelizzazione produce: AMORE-AMORE-AMORE e DIO TI AMA…

RISPONDI