Berlusconi: si parte

    0

    Tutto molto scenografico: alle 13 in punto dalla pulsantiera in mano al premier Silvio Berlusconi è partito l’input per azionare la betoniera che ha scaricato il cemento per la costruzione del primo pilone della nuova autostrada direttissima Bre-Be-Mi. Inaugurazione dei cantieri in pompa magna, il comune di Urago d’Oglio al centro della cronaca italiana anche se alla fine ha avuto quasi più spazio il gossip con le parole del Cavaliere sulle sue vicende rosa.
    Ieri, 22 luglio 2009, la posa simbolica della prima pietra; fra tre anni Berlusconi vuole a tutti i costi tornare per la chiusura dei cantieri. E come lui lo vogliono fortemente Franco Bettoni, Molgora, Letizia Moratti, Mauro Parolini e tanti altri amministratori presenti in prima fila. E’ una cerimonia differente rispetto a quella di 5 anni fa presso il Brixia Expo, quando pareva tutto pronto per l’inizio dei lavori e invece problemi di varia natura misero tutto in stand-by. Ora si fa sul serio, i soldi ci sono e nessun ostacolo minaccia di fermare l’opera.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY