Il Bigio? Entro fine anno

    0
    Bsnews whatsapp

    Mario Labolani vuole a tutti i costi tenere fede a una "promessa" fatta ai bresciani: riportare il colosso di marmo del Bigio in piazza Vittoria entro fine 2009.
    Dalle colonne di Bresciaoggi l’assessore ai lavori pubblici rimarca la sua forte volontà a far rispettare le tempistiche prospettate ormai un anno fa, quando l’allora neo amministrazione Paroli sollecitò il rispetto dell’accordo tra uno sponsor privato, Confedilizia, e la Laba, accordo promosso dalla Giunta Corsini per il restauro conservativo e il riposizionamento (costo preventivato: 147mila euro) del Bigio nel suo salotto naturale, quella piazza Vittoria da cui manca dal dopoguerra.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. 147 MILA EURO..!!!MA xchè non li dà in beneficenza a chi non
      arriva alla fine del mese, e ce ne sono tanti nella nostra città
      …ma dimenticavo: colui mario labolani, che fu pure indagato nella strage di PIAZZA LOGGIA, non sà cosa significhi far fatica ad arrivare a fine mese, o chidere ad A2A di reatizzare
      le bollette,dato che non si hanno abbastanza soldi x il fine
      mese.
      ECCOLI qua i bravi comandanti fascisti di BRESCIA, loro pensano
      al BIGIO….!!!!TANTA RABBIA E TRISTEZZA……….EDO

    RISPONDI