Accoltellato per strada in pieno giorno

    0

    Chiari, cittadina dell’ovest bresciano ad alta densità di immigrazione, soprattutto dai paesi dell’Est Europa. Ieri nel tardo pomeriggio si è verificato un fatto che ha destato grande preoccupazione tra i cittadini che si trovavano a passeggiare nel centro storico. Intorno alle 17.30 un immigrato rumeno è stato visto barcollare per alcuni metri fino ad accasciarsi al suolo sul sagrato della chiesa di Santa Maria Maggiore, tra le vie Rapicio e De Gasperi. I passanti hanno pensato a un malore, ma in realtà subito si è formata ai piedi dell’uomo una pozza di sangue che ha fatto scattare la richiesta di intervento dell’ambulanza e delle forze dell’ordine. Il rumeno è stato infatti accoltellato al braccio e all’addome da un assalitore che purtroppo è stato visto allontanarsi di corsa senza essere riconosciuto. Immediato l’avvio delle ricerche, ancora senza esito. E’ ora ricoverato presso l’ospedale Mellino Mellini di Chiari inceve il ferito, in gravi condizioni ma fortunatamente non in pericolo di vita. Non appena si sarà ripreso potrà fornire agli inquirenti la sua versione dei fatti, eventualmente chiarendo il movente dell’aggressione e fornendo le generalità del colpevole.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY